I 5 trucchi per combattere la sfiga

Share: Quando sento parlare dell’eterna lotta tra fortuna e “sfiga”, mi ritorna sempre in mente […]

Quando sento parlare dell’eterna lotta tra fortuna e “sfiga”, mi ritorna sempre in mente una vecchia storia zen:

Un ragazzo riceve un cavallo come regalo per il suo compleanno. La gente del villaggio dice “Oh! Fantastico!” ma il maestro Zen dice “Vedremo”.
Il ragazzo cade da cavallo e si rompe una gamba. La gente del villaggio dice “Oh! Terribile!” ma il maestro Zen dice “Vedremo”.
Scoppia una guerra e tutti i giovani devono partire ma, a causa della gamba rotta, il ragazzo resta a casa. Tutti esclamano “Oh! Fantastico!” ma il maestro Zen dice “Vedremo”

I casi sono due: o il maestro Zen porta una sfiga nera oppure, verosimilmente, la fortuna dipende più dal punto di vista del suo osservatore che da un oggettiva concatenazione di eventi. Questa considerazione ci porta alla fatidica domanda: cos’è la fortuna?

(continua a leggere cliccando qui)