ACCADDE OGGI: il 19/3/2002 le Nuove BR uccidono Marco Biagi

Il 19 marzo 2002 a Bologna un commando di terroristi appartenenti alle Nuove Brigate Rosse uccide il giuslavorista Marco Biagi. Qualche anno prima la stessa organizzazione criminale aveva colpito con analoghe modalità un altro giuslavorista, Massimo D’Antona con l’obiettivo di annientare, secondo la loro logica terroristica, tutti i sostenitori dello Stato legati ad un contesto di ristrutturazione del mercato del lavoro. A Marco Biagi è stata intitolata la facoltà di economia dell’Università di Modena e di Reggio Emilia. GiuPrio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.