Bit di Milano, Molise si riprende la ‘scena’ dopo nove anni di assenza. In partenza sette aziende. Già avviati i contatti con buyer stranieri

Procede spedita l’attività dell’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Termoli e del Distretto Molise Orientale in vista della Bit di Milano. Alla tre giorni milanese il Molise manca da nove anni e nulla, quest’anno, sarà lasciato al caso per poter proporre un nuovo tipo di prodotto promosso dall’ottimo paesaggio della nostra regione, capace di offrire qualsiasi soluzione a tutti coloro che intendono trascorrere una vacanza in Molise. In proposito l’Aast ed il Distretto Molise Orientale, dopo aver già presentato lo spot televisivo, rendono noto che alla Borsa del Turismo di Milano saranno presenti 7 seller molisani che hanno già una ricca agenda colma di appuntamenti per tutti i tre giorni della Bit. I sette operatori del turismo molisani hanno infatti già in programma ben sessantadue incontri con buyer provenienti da diverse nazioni quali l’Olanda, Germania, Norvegia, Russia, Cina, Giappone, Stati Uniti e Vietnam ai quali presenteranno appositi pacchetti turistici ricchi di iniziative e novità. Una ulteriore soddisfazione per Aast e Molise Orientale che da subito hanno voluto puntare sulla Bit di Milano per cercare di rilanciare a livello nazionale e non solo l’ambito del turismo molisano con tutte le sue peculiarietà. Il tutto sarà messo in mostra con un apposito stand multimediale che riprodurrà le bellezze del Molise e che sarà, dal 2 al 4 aprile prossimi, anche luogo di idee, nuova progettualità ma anche di confronto tra seller e buyer in cerca di qualcosa di speciale da presentare poi ai propri clienti. Il tutto all’insegna dell’offerta selezionata che l’Aast e Molise orientale porteranno alla borsa Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.