Campionati Nazionali Giovanili, bene le nuotatrici della Hidro Sport. Quinto posto nei 200 farfalla per Colanzi, ottimi tempi anche Caruso e Benini

Share: Comincia sotto buoni auspici l’avventura della Hidro Sport ai Campionati Nazionali Giovanili Indoor di […]

Comincia sotto buoni auspici l’avventura della Hidro Sport ai Campionati Nazionali Giovanili Indoor di nuoto. Nella prima giornata di gare, riservata alla sezione femminile, in uno Stadio del Nuoto gremito e in un contesto altamente competitivo, le nuotatrici portacolori della società molisana hanno mostrato grinta e determinazione, portando a casa ottimi risultati e miglioramenti personali degni di nota. Partenza con il botto per Fiorella Colanzi, debuttante nella manifestazione, che per nulla intimorita dall’esordio ha centrato un ottimo 5° posto nei 200 farfalla con uno strepitoso personale di 2’22’’52. In mattinata, ieri, è scesa in vasca anche Federica Caruso, giunta decima nei 100 rana con 1’12’’75 e nel pomeriggio si è cimentata nei 200 misti, chiusi al 18esimo posto con 2’21’’88. A chiudere un’ottima prima giornata di gare, la performance di Lucia Benini, che nei 400 misti ha ottenuto il 19esimo posto e il miglioramento del personale, fissato a 4’25’’98. “I primi risultati sono molto incoraggianti – il commento di Toni Oriente, presidente e tecnico della Hidro Sport – e crediamo di poter continuare su questa linea. La competizione è di livello molto elevato, ma i nostri ragazzi sono molto determinati e sapranno giocarsi tutte le loro chance”.