Consorzio per lo Sviluppo Industriale, Prefetto approva Piano di Emergenza Esterna della Fater

Share: Il Prefetto di Campobasso Francescopaolo Di Menna ha approvato, con proprio decreto, il Piano […]

Il Prefetto di Campobasso Francescopaolo Di Menna ha approvato, con proprio decreto, il Piano di Emergenza Esterna per lo stabilimento “Fater S.p.A.”, sito nel Consorzio per lo Sviluppo Industriale di Campobasso–Bojano, in agro del Comune di Campochiaro. Il Piano, redatto in ottemperanza alle disposizioni di cui all’art. 21 del D.lgs. 26.6.2015, n.105 ed alle “Linee guida per la pianificazione per l’emergenza esterna degli stabilimenti a rischio di incidente rilevante”, approvate con DPCM 25/2/2005, vede coinvolti, nella sua attuazione, oltre che il gestore dello Stabilimento, anche la Direzione regionale e il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, le Forze di Polizia territoriali, il Servizio di Emergenza Sanitaria 118, l’Arpa Molise, il Dipartimento Unico di prevenzione dell’Asrem, la Regione Molise con il Servizio di Protezione civile, la Provincia e i Sindaci di Campochiaro e San Polo Matese, il Consorzio per lo per lo Sviluppo Industriale di Campobasso–Bojano, l’Anas e Trenitalia (RFI). Il Piano prevede e definisce le procedure di intervento finalizzate a fronteggiare i rischi connessi a possibili eventi incidentali che, originandosi all’interno dello stabilimento “Fater S. p. A.”, potrebbero estendersi all’esterno dello stesso.