Perosi, presentata la nuova stagione: 150 appuntamenti nel 2017. Firmata convenzione con Molise Cultura: locali dell’ex Gil a disposizione del Conservatorio

Sono 150 gli appuntamenti della stagione 2017 del Conservatorio Perosi, il cui programma è stato illustrato nel corso di una conferenza stampa alla Gil di Campobasso. Si tratta della quarta stagione che la struttura di via Principe di Piemonte trova l’appoggio della Fondazione Molise Cultura, che quest’anno – grazie ad una Convenzione firmata sempre ieri in via Milano – metterà i suoi locali a disposizione per le attività del Conservatorio, oltre che per gli spettacoli. Dalla ‘Stagione dei Misteri’ della settimana del Corpus Domini alla ‘Giornata del Rifugiato’ che si terrà a Gambatesa il 27 giugno, l’offerta proposta dal Perosi sarà come al solito ampia e sarà all’occasione contestualizzata in base alla manifestazione. Agli appelli in passato del presidente Giovanni Cannata e del direttore Lelio Di Tullio di tutelare l’Alta Formazione, finita nel mirino dei tagli a livello nazionale, si sono accompagnati negli ultimi tre anni sedici nuovi corsi che hann0 ampliato l’offerta formativa e che dimostrano il gran lavoro portato avanti dai responsabili e la risposta degli allievi a dispetto delle difficoltà del momento.

(in foto da sinistra: il governatore Paolo Frattura, il presidente del Conservatorio Giovanni Cannata, il direttore del Perosi Lelio Di Tullio, il presidente della Fondazione Molise Cultura Antonella Presutti, il consigliere regionale Nico Ioffredi, il consigliere comunale Emma De Capoa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.