Pesce conservato in pessimo stato, sequestrati 20 chili di prodotti ittici. Sigilli ad un locale di alimentari

Share: Nel corso di una serie di controlli eseguiti dai Carabinieri, finalizzati alla tutela della […]

locale chiuso ccNel corso di una serie di controlli eseguiti dai Carabinieri, finalizzati alla tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro, diverse persone tra Isernia e altri comuni della provincia sono finite nei guai, mentre numerosi sono stati i sequestri effettuati. Fra questi, a Montaquila i militari della locale Stazione, in collaborazione con personale dell’ASREM, hanno denunciato un 50enne della provincia di Campobasso poiché sorpreso alla vendita di prodotti ittici, tenuti in pessimo stato di conservazione e ritenuti pericolosi per la salute. Per motivi igienico-sanitari, circa venti chilogrammi di tali prodotti venivano sottoposti a sequestro. A Santa Maria del Molise i Carabinieri del NAS, unitamente a personale dell’ASREM, sempre per motivi igienico-sanitari, hanno disposto la chiusura di un locale adibito a deposito di derrate alimentari, emettendo una denuncia a carico del proprietario, 60enne del luogo.