‘Il suo aspirapolvere è obsoleto, glielo sostituiamo noi’: falso rappresentante di una nota ditta di elettrodomestici sparisce con l’apparecchio di una casalinga molisana

Sì spaccia per un rappresentante e si appropria di un aspirapolvere, forse per rivenderlo o semplicemente per uso personale. È successo a Colli a Volturno dove una persona originaria della provincia di Frosinone è stata invece denunciata per truffa dai Carabinieri della Stazione locale. L’uomo avrebbe truffato una donna del luogo, spacciandosi quale rappresentante della ditta “Folletto”, facendosi consegnare un aspirapolvere, con la promessa di cambiarlo con uno nuovo, rendendosi successivamente irreperibile e procurandosi così un ingiusto profitto. Amara la sorpresa della donna quando non ha visto recapitarsi alcun apparecchio nuovo, non riuscendo più a contattare il falso addetto dell’azienda, costretta di conseguenza a rivolgersi ai militari. L’invito degli uomini dell’Arma è quindi di prestare massima attenzione e diffidenza verso simili situazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.