ACCADDE OGGI: il 25/3/1915 nasce la Medaglia d’Oro al V.M Eugenio Frate

Il 25 marzo 1915 a Rionero Sannitico (Isernia) nasce Eugenio Frate, fante mitragliere del 48esimo Reggimento Fanteria, Medaglia d’Oro al Valor Militare, morto eroicamente il 14 novembre 1940 sul Fronte greco.
Riportiamo la motivazione della Medaglia d’Oro al Valor Militare: “Porta arma tiratore, sempre volontario in ogni azione rischiosa, sia dall’inizio di un cruento combattimento, riportava grave ferita alla spalla, si rifiutava di farsi medicare per non interrompere il fuoco centrato e micidiale della sua arma. Dopo piú ore di aspra lotta, nuovamente ferito, circondato da rilevanti forze, rimasto solo, continuava a battersi eroicamente rifiutando ad arrendersi fino a quando, colpito per la terza volta da numerose bombe a mano, si abbatteva sull’arma che non aveva voluto abbandonare. Già in precedenti azioni aveva messo in luce le più alte virtù guerriere, distinguendosi sempre per ardimento e sprezzo del pericolo. Kokli-Moni Susinu Kipitisti (Fonte greco), 14 novembre 1940”.
In suo onore è stata intitolata la Scuola Allievi Carabinieri di Campobasso. GiuPrio

Fonte: Medaglie d’Oro al Valor Militare del Molise – Istituto del Nastro Azzurro fra Decorati al V.M. – Federazione Regionale del Molise, Campobasso.