Turismo storico-militare: premiato l’impegno di Colella

Sviluppare il turismo di nicchia in un circuito nazionale. Importante riconoscimento in ambito turistico nazionale per Roberto Colella, giovane professionista molisano impegnato da tempo in attività di progettazione in un settore in costante crescita a livello globale e di fondamentale importanza per le prospettive di sviluppo economico e occupazionale del Molise. Colella ricoprirà l’incarico di Ambasciatore Storico per il primo Tour Operator nazionale specializzato nel turismo storico e militare, con sede a Varese. Un impegno finalizzato a procacciare turisti e promuovere una serie di pacchetti ai quali si sta già lavorando. Colella ha annunciato infatti che a breve verrà inserito un primo tour storico-militare in Molise lungo l’incantevole percorso del Parco Storico della Linea Bernhardt, il progetto ideato da Colella insieme a Davide Vitiello con l’obiettivo di recuperare a fini turistici l’importante linea difensiva costruita dall’esercito tedesco durante la Seconda Guerra Mondiale. A ciò si lega la realizzazione di un circuito per la promozione dei musei e delle numerose testimonianze storiche ancora presenti nell’alta Valle del Volturno. I Comuni interessati dal progetto del Parco Storico della Linea Bernhardt sono quelli di Venafro, Conca Casale, Rocchetta al Volturno, Filignano, Cerro al Volturno fino al Sangro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.